Brutta esperienza all’Auchan di Rescaldina

Dunque, oggi mi sono incazzata non poco all’Auchan, ma per fortuna posso sfogarmi qui!

Sono al reparto alimentari, precisamente ai surgelati e mi fermo allo stand della Mccain, quelli delle patate; una dimostratrice, (sui 60/70) mi ferma dicendo che oggi il purè è scontato di un euro, cioè lo pago 1,19 anzichè 2,19 euro, in più mi regala un mestolo di legno.

Fantastico, accetto la proposta e vado alla cassa (piano superiore),  pago la spesa e poi controllo lo scontrino; lo sconto non c’è!!!

Porcaccia la miseria torno alla cassa e la cassiera, una stronza brutta come la peste, tipo Ugly Betty ma peggio, con dei dentoni e labbroni da paura, mi dice che lei non sa e devo andare all’assistenza clienti.

Incazzata nera, vado all’assistenza clienti, tra l’altro il sabato potete immaginare cosa c’è, tutti a fare la nuova tessera Nectar, insomma spiego alla stronzetta il problema e lei mi dice che non sa, però può farmi un reso.

Ok – dico – mi ridia i soldi e la chiudiamo lì!

Eh no – dice – lei deve scendere all’assistenza clienti al piano di sotto, perchè trattasi di un surgelato e i surgelati sono a piano terra.

Io faccio notare, piuttosto seccata, che non posso perdere mezz’ora su e giù per un loro errore, ma lei è irremovibile.

Sempre più incazzata scendo al piano terra e mi fiondo all’assistenza clienti, anche lì coda ma fa niente, alla fine spiego il problema, mostro il sacco del purè all’ impiegata e lei stacca serafica dal pacco un bollino su cui c’è scritto: sconto di 1 euro alla cassa!

Mi ridà l’agognato euro e io mi sento nell’ordine:

1) distratta perchè non avevo visto il bollo attaccato alla confezione.

2) incazzata perchè la cassiera doveva staccarlo lei  e applicare lo sconto.

3) seccata perchè quella rimbambita della dimostratrice doveva dirmi  dell’adesivo da staccare.

3) sfinita perchè per un misero euro mi sono rovinata il pomeriggio.

Comunque l’Auchan di Rescaldina ha una pessima assistenza clienti!

Annunci

3 pensieri su “Brutta esperienza all’Auchan di Rescaldina

  1. Intanto non si giudicano le persone dall’apparenza…poi definire “stronzetta” una persona che comunque sta lavorando mi sembra per niente carino e devo aggiungere alquanto presuntuoso….a quanto pare Lei era convinta di avere ragione al 100% e invece aveva torto marcio! La prossima volta invece di guardare l’aspetto fisico delle cassiere auchan (che la maggior parte sono molto carine) guardi di più ciò che ha in sotto mano così non perde tempo Lei e non ne fa perdere agli altri, soprattutto a chi sta lavorando…

    Mi piace

  2. Mi spiace Vanessa, ma la disorganizzazione è di tutti i soggetti impiegati all’Auchan, che hanno peccato di superficialità e attenzione per il cliente.

    Io non ero tenuta a controllare se sul pacco delle patate ci fosse un fantomatico bollino per lo sconto, sa quante cose avevo nel carrello?

    Avrebbe dovuto farmelo presente la dimostratrice, non limitandosi a dire che ” oggi il purè è scontato di un euro” lasciando intendere che fosse uno sconto applicato in automatico alla cassa.

    La sua ultima frase è incommentabile ma la commento lo stesso…
    Le rivelo una cosa che forse non sapeva, chi lavora all’assistenza clienti è pagato proprio per risolvere i problemi, perciò stia tranquilla che non gli si fa “perdere tempo”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...