Motorizzazione di Milano, un bell’esempio di inefficienza all’italiana.

Devi fare una pratica alla motorizzazione di Milano in via Cilea e hai bisogno di chiedere informazioni?
Sappi che il loro recapito telefonico 02.35379355 suona perennemente a vuoto.
A qualsiasi ora.
Impossibile contattarli.

Ma veniamo al dunque.
Come ogni anno devo rinnovare l’autorizzazione di una targa prova.
So, per esperienze passate, che lo sportello pratiche delle targhe prova non è aperto tutti i giorni ma non mi ricordo quali.
Partendo da Varese, che non è proprio dietro l’angolo, non vorrei fare un viaggio a vuoto.

Per due giorni consecutivi provo con altri due o tre numeri telefonici di altri uffici ma nisba, tutti morti.
Allora vado sul sito alla pagina orari ma non vi è traccia di quello che cerco.
Mandare un’email non mi sfiora nemmeno la frazione di nanosecondo, se non rispondono al telefono vuoi che rispondano a un’email?

Allora prendo la macchina e andiamo all’avventura, al massimo se è chiuso rifaremo un’altro viaggio, maledettissimi.

Arriviamo a destinazione dopo una coda infinita in autostrada, e sfiga delle sfighe il giovedi è uno di quei giorni maledettissimi di chiusura sportello targhe prova.

Vado allo sportello informazioni e una gentile signora mi informa che le targhe prova le fanno solo il lunedi, mercoledi e venerdi.
Ecco la notizia che volevo, grazie!
Mi è costata solo un’ora e passa di autostrada + benzina + pedaggi, crede che me ne vado così senza aver combinato un tubo?
La gentile signora capisce la mia situazione e mi invita ad andare a protestare all’URP, ufficio relazioni col pubblico, al primo piano.
Peccato che tale ufficio, siamo intorno alle 11 di mattina, sia chiuso.

Allora mi mandano al piano sopra, alla segreteria del direttore, dove spiego velocemente il mio disagio alle impiegate presenti le quali ammettono che in effetti nessuno risponde mai al telefono, purtroppo è un problema noto, colui che dovrebbe essere all’URP è sempre in giro a far revisioni, insomma c’è carenza di personale…nessuno che abbia il tempo di alzare una cornetta, mettere almeno un risponditore automatico è troppo?
Mettere due righe sul sito gli costa tanto a questi signori?

Morale della favola, dopo un’ora abbondante di attesa sono riuscita ad avere la mia pratica fatta.
E mi sono appesa un bel foglio in camera mia con i giorni di apertura per l’anno prossimo, sperando che non li cambino.
Viva l’Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...