Una mela divinamente buona!

Mela al forno con cannella e caramello al limone

Quanti secoli erano che non mangiavo la mela cotta al forno?
Non me lo ricordo, o meglio, ho vaghi ricordi di quand’ero bambina e mia mamma me la preparava quando ero a letto con l’influenza. Da allora mai più.

Oggi, grazie alla ricetta di Csaba Dalla Zorza pubblicata su Vanityfood, l’ho piacevolmente riscoperta.

E’ talmente buona che delle tre mele che ho fatto ne ho salvata a stento una per fotografarla.

Ecco la ricetta:

Mela al forno con cannella e caramello al limone
Ingredienti per 1 mela

1 mela golden o simile
1 limone piccolo
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di acqua
½ cucchiaino di cannella macinata
½ cucchiaino di zucchero a velo

Accendi il forno a 200°C e prepara una piccola teglia antiaderente o una casseruola da forno.
Lava la mela e asporta il torsolo tirandolo via con un levatorsolo.
Metti la mela sulla teglia, poi spremici sopra il succo del limone facendo attenzione a non far cadere i semi. Cospargila con lo zucchero, poi bagnala con l’acqua e infine aggiungi la cannella. Metti in forno e cuoci per circa 25 – 30 minuti, dipende dalla dimensione della mela. È cotta quando si crepa la buccia e la polpa bianca inizia a ribollire sui bordi.

Togli la teglia dal forno e lascia raffreddare la mela per 5 minuti, poi spostala su un piattino aiutandoti con 2 cucchiai. Preleva il caramello al limone dal fondo della teglia – il calore trasforma lo zucchero, i succhi della mela, l’acqua e il limone in un caramello dorato. Metti il caramello nel buco al centro della mela, poi cospargi con lo zucchero e velo setacciandolo sopra la mela. Servi ben calda.

Bon Appétit!

Annunci